Make your own free website on Tripod.com

 

 

CENTRO GIOVANILE GIOVANNI PAOLO II

IL NUOVO VOLTO DELLA

COMUNITA’ DI BEIT HANINA

_________________________________________________

 Il nuovo centro di aggregazione giovanile, dedicato a  Giovanni Paolo II  propone la riqualificazione dell’importante quartiere di Beit Hanina, dove risiedono molte famiglie cristiane, anche di coppie giovani.

 Il sogno è di vedere quest’area come luogo di ritrovo e di dialogo, dove chiunque si sente accolto e possa trovare uno  spazio funzionale, nuovo e moderno dove tutti i parrocchiani possono usufruire dei diversi servizi.

Abbiamo utilizzato  lo spazio disponibile, per  costruire una struttura al coperto, con campi per la pallacanestro, per il tennis, squash, ping pong, e campi di foot ball.

Tutte le attività sportive potranno essere concentrate in questo nuovo centro che creerà opportunità di lavoro.

 I bambini avranno il loro campo da gioco isolato dove poter giocare in un ambiente protetto e sicuro.

 Le famiglie e tutto il settore femminile, i gruppi di preghiera, la Legio Marie  avranno lo spazio necessario e personalizzato  per varie attività religiose, sociali e culturali.

 L’allestimento di una  biblioteca a lungo desiderata dalla comunità locale, con sussidi adeguati a tutte le età. 

Le sale saranno messe a disposizione dei parrocchiani per  le ricorrenze  comunitarie: condoglianze, feste di battesimo, altri eventi parrocchiali, conferenze, dibattiti.

  “Saporito” il nuovo ristorante-pizzeria, sarà  la nuova attrazione, il luogo dove trascorrere piacevolmente insieme qualche ora, anche per i pellegrini che giungono a Gerusalemme.

 La nostra missione è investire nel futuro dei giovani, nella loro  passione, per questo speriamo che  Beit Hanina diventi il nuovo punto di riferimento nonché fonte d’ispirazioni per uno scambio interculturale tra le nuove generazioni.                        

 

                                                                             Fr. Ibrahim Faltas

                                                                Parroco di Gerusalemme