Make your own free website on Tripod.com

 

Il carnevale è il periodo di festa tra l’Epifania e l’inizio del periodo quaresimale. Cambia quindi ogni anno a seconda di quando viene la Pasqua. Il carnevale culmina nei giorni definiti grassi , dal giovedì al martedì prima del Mercoledì delle Ceneri, quaranta giorni prima di Pasqua (escludendo le domeniche), quando per la Chiesa Cattolica inizia la Quaresima....,.

 Anche quest’anno allegre fatine, variopinti arlecchini, misteriosi cow boys, angeli volanti,  fantasmagorici barman e zorro si sono dati appuntamento alla festa speciale riservata ai più piccoli, ma ai più fantasiosi che la Parrocchia ha organizzato per loro, per festeggiare insieme il carnevale.

 Un invito speciale, che il Parroco Padre Ibrahim Faltas, ha rivolto ai bambini, Venerdi 16 Febbraio 2007,che con entusiasmo hanno partecipato con puntualità, inventando mascherine e improvvisandosi come personaggi di altri tempi, hanno colorato e ravvivato il salone parrocchiale.

 In una magica e coloratissima atmosfera, il pomeriggio si è svolto all’insegna del divertimento grazie a due giovani animatori, che si sono improvvisati buffi clowns, che con le loro acrobazie, e le loro divertenti storie , hanno incantato la platea dei piccoli spettatori  che si sono lasciati coinvolgere  nei buffi scherzi e nelle allegre danze.

  La gioia dei più piccoli e il divertimento è stato veramente grande.

 Al termine del pomeriggio di  festa è stato consegnato ai piccoli un piccolo premio, un giocattolo,  per avere realizzato con fantasia  un bel costume o una colorata e  bella mascherina.

Arrivederci, belle mascherine all’anno prossimo.